La mia liberazione ed alcuni suggerimenti…

Posted by on January 24, 2011 in CCSVI, News

Venerdì 21 gennaio all’ospedale di Carrara mi sono sottoposto all’intervento di liberazione svolto dal dr Franco Sanguinetti ed il suo staff, davvero bravissimi. L’intervento è durato un’ora circa e poi mi sono riposato un’altra ora nel lettino post intervento anche se io morivo dalla voglia di alzarmi… Sono intervenuti su entrambe le mie giugulari, ma non solo… anche sulla vena Anonima, sulla vena Azygos e sulla Emi-Azygos in quanto avevo le valvole che trattenevano sangue in maniera anomala invece di lasciarlo libero di fluire.
Non ho sentito male, un poco di fastidio, tutto qui…
Alla domanda su come mi sento adesso posso rispondere davvero bene!

Ringraziandovi tutti per il centinaio di messaggi che in questi giorni mi avete spedito, vorrei darvi le risposte alle domande più frequenti…

  1. Per quale motivo ho scelto Carrara e il dr Sanguinetti?
    Ero rimasto in contatto con Ciro Gargano di Napoli, splendido medico a cui mando i miei più cari saluti, i tempi d’attesa erano purtroppo un pò più lunghi ed avendo entrambe le giugulari chiuse ho preferito non aspettare.
    A Carrara il dr Sanguinetti e il suo staff sono davvero bravi…!
  2. All’ospedale di Carrara si esegue l’operazione con la mutua, sono molto bravi e per mettersi in  lista si deve mandare una mail a ptacarrara@gmail.com.
  3. Il mio consiglio è ovviamente di spedire la mail e di rimanere in contatto con la pagina facebook di discussione sulla CCSVI per avere informazioni aggiornate sui centri che eseguono la liberazione, cliccate qui, altri due siti completi sono questi qui e qui.
  4. Le carotidi sono diverse dalle giugulari, non ho quindi esperienza in merito, però credo che le flebo chelanti facciano davvero bene per placche e colesterolo…

 

 

4 Responses to “La mia liberazione ed alcuni suggerimenti…”

  1. Josef Lustig says:

    It’s uncommon knowledgeable people on this subject topic, but you seem like you know what you’re debating! Thanks

  2. marameo says:

    Son felice che tu stia bene, grande Matteo!
    Sei un bulldozer!!
    Andrea

  3. GIANO BIFRONTE says:

    Grande notizia!
    Sono con te.

  4. Guido Bartoli says:

    Grande Matteo!!!
    Mi fa davvero piacere sapere che è andato tutto bene!!!

    A presto!!
    Ciao
    Guido

Leave a Reply

More

Read more posts by